L'attività fisica quotidiana comporta vantaggi innumerevoli e significativi a livello sia fisico che psicologico a qualsiasi età. Per questo motivo il movimento può e deve essere promosso ad ogni età.

L'ideale sarebbe iniziare a praticare sport e adottare uno stile di vita attivo fin da giovani perché ciò permette di arrivare alla maturità (o in età adulta) nelle migliori condizioni fisiche generali, sia sul piano muscoloscheletrico e metabolico sia su quello cardiopolmonare. Tuttavia, è ormai chiaro che anche iniziare a muoversi dopo i 40-50 anni è vantaggioso ed è sicuramente preferibile rispetto alla sedentarietà, soprattutto considerato l'aumento dell'aspettativa di vita generale.

Tuttavia bisogna sempre tenere presente che a un fisico più adulto non possono essere chieste le stesse prestazioni di un corpo giovane. Quindi, che si voglia praticare sport a livello agonistico oppure amatoriale, con l'avanzare degli anni si devono ridefinire gli obiettivi dell'attività fisica, adattandoli alle proprie potenzialità e tenendo conto delle eventuali problematiche di salute. Ciò vale sia per chi, da sempre sportivo, si sente in ottima forma sia, a maggior ragione, per chi sceglie di diventarlo dopo gli "anta".

Per trarre i massimi benefici dall'attività fisica senza correre alcun rischio è essenziale:

  • rivolgersi a un medico per un controllo preliminare;
  • scegliere lo sport da praticare, i tempi e le modalità d'allenamento in modo commisurato alle proprie esigenze, con il supporto di medici dello sport o di istruttori preparati;
  • evitare di strafare, correndo il rischio di abbandonare l'attività dopo i primi tentativi perché troppo faticosa o inadeguata;
  • prestare particolare attenzione alle esigenze nutrizionali dell'organismo che, a questa età, può essere meno efficiente nel trasformare e utilizzare l'energia fornita dagli alimenti e nel compensare le perdite di liquidi e sali minerali avvenute durante gli allenamenti.

Ancora più del giovane, quindi, lo sportivo over50 deve prendersi cura di se stesso a 360°, attraverso scelte nutrizionali sane e bilanciate che permettano di ottenere tutti i nutrienti necessari per sostenere le proprie abitudini di vita e lo sport che vuole intraprendere.


In questo speciale affronteremo varie tematiche correlate a: